giovedì 19 gennaio 2017

I posti del cuore ... La Taverna degli artisti a Cittadella 

Per chi mi conosce sa che sono umbra ma che da anni vivo a Cittadella in provincia di Padova. Chi mi conosce sa che amo cucinare e mangiare e che quindi amo follemente andare al ristorante, per me una cena fra amici o la mia famiglia è quanto di più emozionante e rilassante io possa desiderare   Così ho pensato di portarvi di tanto in tanto in alcuni ristoranti dove c'è un pezzo del mio cuore.  E qui a Cittadella c'è un ristorante che amo da tanto da quando venivo a trovare il mio attuale maritino per passare il week end insieme. Siamo entrati la prima volta e da quel giorno è diventato il nostro posto del cuore. È qui che andiamo ogni volta che abbiamo voglia di mangiare bene perché sappiamo che non ne usciremo mai delusi, è qui che andiamo per i nostri compleanni o anniversari, è qui che andiamo ogni volta che i miei amici sparsi per tutta Italia vengono a trovarci. Sto parlando della Taverna degli artisti - osteria tipica con cucina qui Elisabetta in sala e Roger in cucina apriranno le porte del loro ristorante con bravura e competenza e con una grande passione e ospitalità che potrete trovare nell'ambiente arredato con gusto ed eleganza, nei quadri appesi alle parete che sono cornice perfetta di questo locale e nei piatti presentati con cura ed eleganza. E sono questi ultimi che fanno tornare da loro perché è qui che la tradizione incontra l'innovazione e la cosa avviene con maestria senza strafare ed il risultato è sempre perfetto. Ogni stagione il menù cambia pochi piatti proprio come piace a me, sono rimasta sempre delusa dai ristoranti che propongono menù lunghi come elenchi telefonici ... diffidate da questi ! Ci sono piatti qui che però trovate quasi sempre e che dovete assaggiare come il loro baccalà mantecato o alla vicentina, o i tortelli di fagiano con ricotta affumicata. Ottime le carni io personalmente amo molto il loro agnello sempre accompagnate da verdure di stagione. Ed infine i dolci primi  fra tutti  il loro pezzo forte (che mi sognavo spesso in gravidanza) il loro cappuccino dell' artista.  Ma la taverna non è solo ristorante è anche bottega qui trovate alcuni prodotti  preparati da loro come la giardiniera o il loro liquore il Latte di Gallina.  Insomma se venite a Cittadella che fra l'altro è una vera chicca da visitare questo ristorante vi aspetta. Vi lascio il loro sito e alcune foto delle mie cene da loro !  Ecco ora mi è venuta una gran voglia di prenotare un tavolo alla taverna !!! 😊 http://www.tavernadegliartisti.it

mercoledì 18 gennaio 2017

I love shopping di libri di cucina 

Ebbene sì è tempo di saldi è tempo di shopping ma, io non sono una di quelle che passa le ore nei negozi di scarpe e vestiti io più che altro sono una di quelle che comprerebbe solo libri ovviamente principalmente di cucina!  E allora visto che oggi avrei voluto preparare una ricettina molto sfiziosa per cena, ma il mio piccolo ometto ha attivato la modalità koala così da voler stare sempre attaccato durante il pisolino pomeridiano ecco allora questo post dedicato ai libri di cucina che ho in libreria, il primo di una seria. Intanto ecco alcuni dei miei preferiti e che secondo me vi potrebbero piacere ed essere d'aiuto in cucina.  Primo fra tutti lui la Bibbia dei libri il Cucchiaio d'argento il primo libro che ho comprato a 20 anni che mi ha dato le basi per cucinare ogni sua ricetta è una garanzia di riuscita, con lui andate sul sicuro. Poi un altro libro che mi piace molto scritto da una conduttrice food blogger che amo Francesca Romana Barberini  è A tavola con Francesca vari menù da quello tradizionale a quello più fusion a quello dedicato ai bambini con piatti buoni e facili da realizzare.  Poi per le vostre cene invernali e estive due  libri uno per delle zuppe e minestre l' altro per delle insalatone sfiziose ma semplici da realizzare che mi sono piaciuti molto e che utilizzo spesso per le mie cene e sono Che zuppa!  E Super insalate  Poi per chi è incinta e vuole mangiare sano leggero ma con gusto consiglio questo libro che io ho usato molto, ha collaborato anche Marco Bianchi che molti di voi conosceranno e che io stimo molto per tutto quello che fa e per l'approccio che ha verso il mangiare sano 9 mesi di ricette  Poi c'è lui il mio cuoco/scrittore/giullare preferito un libro non solo di ricette ma un libro da leggere perché lui racconta il cibo inpoesia con una dialettica accattivante da buon fiorentino come è  Fabio Picchi e I dieci comandamenti per non far peccato in cucina. Altro libro di uno chef che mi piace anche perché adoro questo tipo di piatto è Polpette che passione di Bruno Barbieri  Qui sotto vi lascio le varie foto dei libri e presto ve ne presenterò altri! Bene ora porto a letto il mio piccolo ometto e poi mi catapulto a letto ! Buona serata a tutti  Romy